Rotta 22

Sant Ferran De Ses Roques – Es Ca Marí

Bicicletta

17 min.

Camminare

35 min.

Distanza

2,3 Km.

Dislivello

17 m.

Difficoltà

Facile

Attraverso questo percorso, soli dieci minuti in bicicletta o mezz’ora camminando a passo leggero, separano la località d’entroterra di Sant Ferran de ses Roques dalla spiaggia di Ca Mari. Questo circuito alternativo alla strada e molto più diretto, scorre lungo sentieri rappresentativi dell’isola di Formentera più rurale. Lungo questo percorso si può osservare uno degli elementi più unici della campagna di Formentera, la rete di muretti di pietra a secco. Questi muri compiono più funzioni allo stesso tempo: separare aree destinate ad usi diversi, limitare le proprietà, proteggere la vegetazione dal vento e contribuire a raccogliere la pietra che viene rimossa dai campi per renderli coltivabili. Inoltre, si impedisce che gli animali possono saltare da un lato all’altro. Insomma, si tratta di una testimonianza del modo in cui l’uomo ha modellato ed ordinato il paesaggio nel corso degli anni sfruttando una delle risorse più abbondanti offerte dall’ambiente di Formentera: la pietra.

Continuando il nostro percorso e prima di raggiungere la spiaggia di Migjorn troveremo una delle torri di vedetta sparse lungo la costa: la torre di Es Pi d’es Català. Come le altre cinque, questa serviva per dare l’allarme in caso di incursione di pirati dal mare e si trova in un punto strategico e visivamente collegata con quella di Es Cap.

Altre rotte a Formentera

Vedi tutti i percorsi