Web ufficiale del turismo di Formentera

Rotta 21

Sant Ferran – Cala En Baster – Platja De Migjorn

Bicicletta

20 min.

Camminare

60 min.

Distanza

4,2 Km.

Dislivello

4 m.

Difficoltà

Facile

Chi conosce un po’ Formentera può certificare che uno dei luoghi più particolari ed unici dell’isola è Cala en Baster. Si tratta di un rifugio di pescatori circondato da alte mura di pietra calcarea in cui spiccano gli scivoli tradizionali per tirare in secca le barche messi in grotte scavate nell’arenaria. Per accedervi facilmente, lasceremo la località di Sant Ferran de Ses Roques, dove prima possiamo visitare la chiesa, la piazza e il mitico Fonda Pepe, nel cuore dell’ambiente hippy degli anni Settanta. Da Sant Ferran ci si dirige verso la costa di Tramuntana, che occupa la parte centrale del nord dell’isola ed è formata principalmente da scogliera bassa. Cala en Baster si trova lungo la strada, ci sorprenderà per la sua altezza imponente, la trasparenza delle sue acque e le figure casuali che il vento modella in rocce di arenaria in cui sono nascosti scivoli tradizionali per tirare in secca le barche, qui realizzati in grotte. Il nostro circuito prosegue in direzione sud su strade d’entroterra con un carattere marcatamente agricolo dove vedremo gli elementi tipici del paesaggio di Formentera come gli alberi di fico puntellati “estalons”, piccoli greggi e orti parcellizzati dai caratteristici muretti di pietra a secco. Alla fine della nostra destinazione ci attende Migjorn, la più lunga spiaggia di Formentera con una superficie di 5 km, a forma di mezzaluna, copre l’intero sud dell’isola.

Altre rotte a Formentera

Pla De La Mola
60 min.
185 min.
Es Cap – Es Garroveret
55 min.
165 min.
Vedi tutti i percorsi