Web ufficiale del turismo di Formentera

Rotta 28

El Pilar De La Mola – Punta Roja

Bicicletta

15 min.

Camminare

15 min.

Distanza

3,4 Km.

Dislivello

4 m.

Difficoltà

Facile

L’emblematico Molí Vell de La Mola è la motivazione principale di questo percorso, che entra nella parte sud-est di La Mola per finire con una splendida vista sul mare a Punta Roja. Dalla località del Pilar de la Mola, seguiremo le indicazioni verso il Moli Vell. Questo mulino è uno dei sette che esistevano a Formentera e uno dei tre più antichi dell’isola, certamente il miglior conservato di tutti. Risale al 1778 e il suo interno, che conserva ancora le macchine conservate complete grazie all’interesse e al lavoro dei suoi antichi proprietari, è possibile visitarlo durante i mesi estivi. Tradizionalmente, i mulini venivano attivati ​​da trazione animale noti come “mulini di sangue” e costituivano il ​​più antico sistema per macinare il grano e ricavarne farina. Successivamente, sfruttando la topografia dell’isola esposta ai diversi venti, la trazione di animali fu sostituita dai meccanismi dei mulini a vento.

Dopo il mulino, percorreremo i campi di coltivazione attraverso una pista forestale che scorre in una zona boscosa punteggiata di casette isolate che va verso le scogliere di Punta Roja, punto finale del nostro itinerario, il quale offre una vista mozzafiato.